#lodicelamamma: buona scuola materna, piccolino

#lodicelamamma: buona scuola materna, piccolino

Ed eccoci, qui, io e te. In piedi, sulla strada, davanti ad un cancello chiuso. Uno di fianco all’altra, mano nella mano. Ci siamo avvicinati, ho suonato il campanello. Ci hanno aperto, siamo entrati, abbiamo aspettato seduti su una panchina davanti ad una grande vetrata da cui si intravvedeva un grande salone pieno di bambini che ridevano e giocavano. Ti sei avvicinato, curioso, per guardare attraverso i vetri. Con la mia mano stretta stretta nella tua.

Continua a leggere

Il regalo di fine anno alle maestre

Il regalo di fine anno alle maestre

Ping! Oh, un messaggio. Deve essere arrivato un messaggio. Il telefono ha fatto ping. Ping ping! Oh, altri due messaggi. E il telefono, chissà dove sarà finito, il telefono. Nella borsa, non c’è. Nella tasca, non c’è. Sul comodino, non c’è. Ping! Ah, è sotto il divano. Chissà chi ce lo avrà messo, il telefono, sotto il divano. Ping ping ping! Altri tre messaggi! Chissà chi scrive. Oh, le mamme dell’asilo. Chissà che scrivono, le mamme dell’asilo. Ping! Vediamo un po’ che dicono. Ping ping! Allora, ecco qua, vediamo un po’. Urgente: regalo di fine anno alle maestre

Continua a leggere

#lodiceilpapà: la gita dell’asilo

#lodiceilpapà: la gita dell'asilo

Quando sono arrivato, erano tutti lì, nel giardino dell’asilo. Saltellando di qua e di là, agitando piccole mani che non riuscivano a stare ferme. Con gli occhi emozionati e grossi sorrisi che illuminavano le loro piccole facciotte.
Andiamobimbi! e sono corsi, incontenibili, verso quel pullman che li avrebbe portati alla fattoria. Già, perché quei bambini andavano in gita, andavano alla gita dell’asilo.

Continua a leggere