Cosa mi è piaciuto, questa settimana

cosa mi è piaciuto, questa settimana

Mi sono guardato nello specchio. Ce n’era uno alto alto, in cui mi ci vedevo tutto tutto. Dalla punta dei capelli alla suola delle scarpe, passando per le guance e la panciotta. Mi ci vedevo felice e sorridente, che saltellavo di qua e di là. E poi, ce n’era uno sul soffitto, e mi ci guardavo con la testa all’insù. Camminavo in avanti, e mi spariva la testa, camminavo indietro, e mi sparivano i piedi.

Continua a leggere

Vestire i sogni

Vestire i sogni

Gli stivali con la punta, che arrivano a metà della gamba, con i pantaloni infilati dentro. La grande cintura, con la pistola e le manette per combattere i cattivi. La stella luminosa sul petto, che devono vedere tutti. E poi, il cappello che copre gli occhi. Le scarpette rosa e i lacci intorno alla caviglia. Le calze leggere e trasparenti, il tutù annodato in vita. Il body stretto stretto e i capelli ordinati.

Continua a leggere

Mutande a righe

Mutande a righe

Azzurre e bianche, una riga azzurra e una bianca. Un elastico blu, sulla pancia. Si infila un piede in un buco, l’altro piede nell’altro buco. Si tira su, fino ad arrivare alla vita. Ed eccomi lì, con il sedere a righe. In mutande.

Continua a leggere