Quando la moglie è in vacanza

Me lo immagino il mio papà, solo e triste, poverino. Me lo immagino che si alza la mattina alle 8.00, svegliato dal drindrindrin del telefono. Eh si, ora che non ci sono io che faccio ahahaha alle 6.30, deve mettere la sveglia, poverino. E me lo immagino che si mangia un cappuccioecornetto al bar, con quegli antipatici dei suoi colleghi.

Quando la moglie è in vacanza

Me lo immagino che lascia le scarpe all’ingresso, lo zaino sul divano, il telefono sul tavolo, la camicia e i pantaloni sulla sedia. E non può neanche chiedere dovemihaimessolechiavi, poverino, perché non c’è nessuno a cui chiederlo. E me lo immagino che cerca i calzini puliti nel cassetto, ma nel cassetto di calzini non ce ne sono più. E lo vedo davanti alla lavatrice, a guardare tutti quei bottoni che a cosa servono chissà chi lo sa. E poi tutte quelle bottiglie blu, ché vorrei proprio sapere a cosa servono: non ne bastava una, chè sarebbe stato tutto più semplice?

Me lo immagino aprire il frigo e trovarlo vuoto, con soltanto una cosa che un tempo doveva essere stata una cipolla. Si, una cipolla, proprio quella che si usa per fare il sugo degli spaghetti con il sugo. E allora me lo immagino che telefona per chiedere un suscimistoc, oppure una pizzaconpomodorinisenzasugocrudoegrana. E che si arrabbia perché la pizza gliela portano sbagliata, tutte le volte. E ancora non ha capito perché.

Me lo immagino che mangia il gelato sul divano, e che gira il cuscino per nascondere la macchia di cioccolato, così la mamma non se ne accorge. Ché tanto poi se ne accorge lo stesso, perché vede che il cuscino è al contrario e lo gira per metterlo a posto. Ed eccola lì, proprio in mezzo, la macchia di cioccolato, quella che nonsonomicastatoio.

Me lo immagino il mio papà, solo e triste, poverino. Ti mancano le sveglie alle 6.30, il latte da preparare, i pannolini da cambiare, i pisolini di venti minuti, le passeggiate tenendomi la mano che dopo dieci minuti siamo sempre allo stesso punto, il passeggino da spingere sulla sabbia, la borsa per il mare da preparare che sembra sempre che stiamo partendo per una settimana, il bagno che mi devi rincorrere chè l’acqua diventa alta subito, il noleditanellapresano,vero? Non ti preoccupare, ché il fine settimana arriva presto e ci vieni anche tu, a riposarti al mare.

 

 

2 pensieri su “Quando la moglie è in vacanza

Rispondi