#lodicelamamma: piccola donna


#lodicelamamma: piccola donna

E l’ho vista così, in quel vestito bianco con il colletto tondo, il corpetto a punto smock e il fiocco sul sedere, e quasi non riuscivo a crederci, che fosse lei. Con quegli occhi grandi grandi che ha sempre avuto, e che ora ti guardano fissi, e con quel meraviglioso sorriso sdentato che si apre su quelle guanciotte morbide, mi è sembrata grande. Grande come non mi aspettavo di vederla.

E poi, femmina. Mi è sembrata femmina. Inequivocabilmente, femmina. Come non lo era mai stata, o come a me non era mai sembrato che lo fosse stata. E ho pensato a quando le farò i codini, a quei suoi capelli che saranno pieni di ricci. A quando compreremo piccoli vestiti a pois e sandaletti colorati. E a quando sarà lei, a voler scegliere cosa mettere, quale vestito indossare.

E poi, ho pensato a quando vorrà comprare gli abitini da femmina, e non sarà d’accordo se vorrò farle mettere le tute, di suo fratello poi. A quando mi racconterà che ai maschi piace fare le cose da maschio, e io cercherò di spiegarle che non esistono, le cose da maschio, e quelle da femmina nemmeno. A quando diventerà grande, e dovrò farle capire che cosa vuol dire, essere diventata grande.

Ho pensato a quando sarà una piccola, grande, donna, e dovrà costruire la sua vita, il suo futuro. A quando dovrà capire dove vuole andare, quale donna vorrà diventare. A quando dovrà trovare la strada per raggiungere i traguardi che si è prefissata, gli obiettivi che vuole superare. E augurandole che questa strada non abbia salite troppo ripide, ora non posso fare altro che guardarla, così piccola, così femmina, nel suo vestito della festa.

2 pensieri su “#lodicelamamma: piccola donna

  1. mammamedico says:

    non ho fatto a tempo a farmi tutte queste domande che le risposte sono e stanno arrivando da sole. perchè essere mamma di femmina è anche questo, un passo indietro fin da quando sono piccole. perchè loro sanno. purtroppo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *