#lodicelamamma: la bellezza delle piccole cose

#lodicelamamma: la bellezza delle piccole cose

Mettere in fila i sassolini trovati sulla riva del lago. Raccogliere le foglie che si nascondono nell’erba. Osservare le lumache che si arrampicano sui muri. Rincorrere le bolle di sapone che scappano nel cielo.

Sono queste, le cose che piacciono ai bambini. Le piccole cose, le cose piccole. Le piccole cose che nascono dalla loro immaginazione, le cose piccole che diventano grandi con la loro meravigliosa fantasia. Sono queste, quelle che non serve nulla per trasformare una cosa in un’altra, per far diventare una cosa piccola una grande cosa. O la cosa che tu vorresti diventasse, qualunque essa sia.

Perché i bambini giocano con la fantasia, che li aiuta a creare mondi meravigliosi, fantastici universi, a far nascere personaggi leggendari e ad inventare storie uniche.

E noi grandi non lo abbiamo ancora capito, che un regalo smette di suscitare interesse non appena viene strappata la carta che lo avvolge. Perché quando un bambino scopre che cosa nascondeva quella carta colorata, non può più immaginare che possa essere tutto quello che con la sua fantasia riesce ad immaginare. E non c’è più magia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *