Disegnare su un foglio che non finisce mai

Un foglio bianco vuole dire libertà. Libertà di lasciarlo bianco, o di riempirlo come vuoi. Libertà di riempirlo con un colore solo, o con tanti colori. Libertà di usare le matite o i pennarelli, i pastelli o le tempere. Libertà di farci un disegno, o tanti disegni. Libertà di farlo diventare tutto quello che vuoi.

Mi piace, sapere che lo posso usare come voglio, il mio foglio bianco. E mi piace farlo diventare cose sempre diverse. Righe, puntini, striscette o pallini. Rosso, verde, blu o rosa. Alberi, case, nuvole o soli. Persone, facce, occhi felici o sorrisi. Ci posso disegnare quello che voglio, sul mio foglio bianco.

Tutto, tutto quello che voglio. Penso una cosa, e la posso disegnare. Me ne viene in mente un’altra, e la posso disegnare. Ho una nuova idea, e la posso disegnare. Ogni cosa, la posso disegnare. Devo solo stare attento a non uscire fuori dal mio foglio bianco.

E quando l’ho riempito tutto, cambio foglio. O quando mi sono sbagliato, cambio foglio. O quando decido che no, voglio disegnare una cosa diversa, cambio foglio. E così ho mille fogli colorati. Alcuni solo un po’ colorati, a dire la verità. Alcuni hanno solo due puntini, o una striscetta. O un albero e una faccia. Ma no, non vanno più bene. Ma no, ne servono altri. Altri nuovi, e bianchi.

Sarebbe bello, poter disegnare su un foglio che non finisce mai. Un foglio su cui puoi disegnare tutte le cose che vuoi, e sai che ne potrai sempre aggiungere altre. Un foglio su cui le righe stanno insieme alle nuvole, e i pallini stanno insieme ai sorrisi. Un foglio su cui c’è spazio per tutti.

#Magic Sticky è un foglio da disegno che non finisce mai: ci puoi disegnare, lo puoi colorare, lo puoi usare per ricalcare. E lo puoi usare tutte le volte che vuoi: un po’ di acqua, e torna di nuovo bianco!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *