Diciotto figli e tanto amore

Diciotto figli e tanto amore

– Ehi mamma, senti
– Dimmi, Filippo
– Ma lo sai che io ho scoperto una cosa?
– Che cosa hai scoperto, Filippo?
– Che ci sono una mamma e un papà che hanno diciotto figli
– Diciotto! Sono tanti diciotto, eh, Filippo. Ma ne avete parlato all’asilo con le maestre, di questa mamma e di questo papà che hanno diciotto figli?
– No, mamma. L’ho imparato io

– Ah, occhei
– E loro si sono dati tanti abbracci perché si volevano tanto bene. E così sono nati diciotto figli
– Beh, si, che di bene se ne volevano tanto, per aver fatto diciotto figli, questo è certo
– Perché sai, mamma, ti devi dare tanti abbracci per avere diciotto figli, eh
– Si, posso solo immaginarlo, Filippo. Dimmi però tu come lo sai, questo
– Eh si, mamma. Perché se non si volevano bene non facevano diciotto figli, mamma
– Beh, no, direi di no, Filippo

– Ma loro che ne hanno diciotto di figli si vogliono più bene di chi ne ha undici, mamma? Undici è meno di diciotto, vero mamma?
– Si Filippo, undici è meno di diciotto. Però no, non è che si vogliono meno bene, quelli che fanno solo undici figli. Che poi, insomma, sono sempre tanti undici figli, eh
– Però chi ne ha solo uno, di figlio, si vuole solo un poco bene, vero mamma?
– Direi di no, Filippo. Perché pensi cosi?
– Perché un solo bambino è poco, mamma. E allora si vogliono poco bene, le mamme e i papà che hanno un figlio solo

– Sai, Filippo, anche io e il papà abbiamo avuto un figlio solo, per un po’
– Quando?
– Quando eri nato tu, ma non era ancora nata Sofia. Tu te lo ricordi, quando Sofia non c’era ancora?
– No, mamma
– Beh, allora te lo dico io Filippo, che io e il papà non ci volevamo meno bene, quando c’eri solo tu. Ce ne volevamo proprio come ce ne vogliamo adesso, sai?
– E allora se fate diciotto figli non ve ne volete di più, mamma?
– No, Filippo, non penso. Ma poi, scusa, diciassette fratellini e sorelline non sarebbero un po’ troppi, Filippo?
– No mamma. Perché?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *