Cronaca di un bagnetto qualunque

Cronaca di un bagnetto qualunque

– E’ ora di fare il bagnetto, bimbi!
– No posso fare il bagnetto adesso, mamma!
– Come non puoi? Che cosa vorrebbe dire, che non puoi?
– Io ho giocato pochissimo, mamma. Guadda, devo finire il mio lavaggio treno, mamma. E poi, poi devo lavorare
– Che cosa è che devi fare?
– Lavorare, mamma. Come il papà. Adesso no mi posso proprio lavare, mamma
– Ah, devi lavorare, come il papà. Ho capito. Senti, facciamo che adesso fai una pausa dal lavoro, e ti lavi, occhei?
– Ma il papà no si lava, mamma! E io devo fare come il papà!

– Vieni qui Sofia che ti devo togliere i calzini
– No!
– Fermati! Non puoi entrare nella vasca con i calzini!
– No!
– Io sono nudo, mamma! Tutto nudo!
– No che non sei nudo, Filippo! E le mutande?
– Oh, mi sono dimenticato!
– Ecco, già che ci sei, fai pure la pipì, vah
– Ma io no mi cappa la pipì!
– Me lo dici tutte le volte. E tutte le volte ti scappa quando sei nella vasca. Per cui falla ora, per favore. E tu non scappare, ché ti devo togliere i calzini!
– No!

– Allora bambini, ora giocate un po’, e poi ci laviamo, va bene?
– Oggi capelli no, mamma?
– Oggi capelli si, Filippo
– Ma io no mi piasce lavare i capelli mamma. No li voio lavare oggi, mamma. Io li voio lavare ieri. E’ ieri il mio giorno preferito per fare il pampo, mamma!
– Mannaggia, Filippo! L’avessi saputo lo avremmo fatto ieri, lo shampoo! Pazienza, ti toccherà farlo oggi, mi sa.
– Ma non sono sporchi i miei capelli, mamma
– Si che lo sono, Filippo! Tua sorella ci si è pulita le mani dopo aver mangiato, nei tuoi capelli, Filippo!
– E pecché no li lava Sofi i capelli, anche? Li deve lavare anche lei, mamma!
– Si Filippo, li lava anche lei. Ora basta discutere, però, occhei?
– Uffa però, mamma

– Ahahahahahahaha! Mio!
– Dice mio, mamma! Sofi dice mio! Io volevo prendere la pugna, ma lei mi ha detto mio!
– Forse ci sta giocano lei con la spugna, Filippo. Puoi prendere un altro gioco, tu
– Allora le faccio il pampo, mamma!
– A chi fai lo shampoo, Filippo?
– A Sofi, mamma! A lei piasce quando io faccio il pampo!
– Ahahahahahaha! No no no!
– Mi sa che non è che la piace così tanto, sai, Filippo, che tu le faccia lo shampoo
– Lei vuole fare lei! No vuole che lo faccio io, il pampo! Pecché no vuole, mamma?
– Perché non te lo fai tu, lo shampoo, che dici?
– Io no voio fare il pampo. E’ ieri, il mio preferito per fare il pampo, mamma. Ti ho detto, mamma. Ecco, mamma. Però uffa, mamma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *