Come apparecchiare la tavola per Natale

Come apparecchiare la tavola per Natale

– Ehi mamma, ho pensato una cosa
– Che cosa hai pensato, Filippo?
– Che devono venire alle 6
– Chi deve venire alle 6?
– Gli ospiti
– Ma quali ospiti, Filippo?
– Ma gli ospiti, mamma! Quelli che verranno il giorno di Natale!
– Ah,occhei, mi sembra un’ottima idea, Filippo
– E poi dobbiamo preparare i menù
– I menù?
– Eh si, mamma, ci dobbiamo scrivere le cose che abbiamo cucinato, fare i menù e metterli sulla tavola per Natale!

– Va bene, il menù. Li vuoi scrivere tu, i menù?
– Ma io non so scrivere, mamma!
– Ti possiamo aiutare a scriverli, se ti fa piacere
– Quanti ne dobbiamo fare?
– Beh saremo dieci, quindi direi dieci
– Eh no, mamma. Non è mica giusto, dieci
– Come no? E quanti ne vorresti fare, Filippo?
– Io, te , Sofia e il papà lo sappiamo, che cosa si mangia, perché cuciniamo noi. E quindi non ci serve il menù
– Eh no, non ci serve, noi lo sappiamo!
. Che tu lo sapessi non avevo dubbi, Sofia
– E poi Sofia non sa leggere, quindi non le serve, il menù
– Non sono piccola, io leggio, mamma!
– Se tu lo vuoi, te lo prepariamo il meno Sofia. Che dici, lo vuoi?
– No
– No, perfetto

– E poi dobbiamo fare i segnaposti, con i nomi. E ci dobbiamo pure mettere i personaggi dei miei cartoni preferiti
– Che bella idea. E chi ci mettiamo?
– I Patrol, Blaze, e i Super Wings, mamma
– Io voio essere Skye, mamma!-
– Va bene Sofia, tu farai Skye. E io, chi posso essere, io?
– Tu farai Chickaletta, la gallina, mamma. Va bene?
– Ma devo proprio fare la gallina, Filippo? Non posso fare, che so…
– Se non vuoi fare Chickaletta ti faccio fare Mamma Pig, mamma
– No no, faccio Chickaletta, Filippo, grazie per l’offerta
– E il papà? Chi è il papà?
– Il papà è Ryder, Sofia
– Eh no, però! Perché il papà fa il ragazzo con tanti capelli sulla moto, e io faccio la gallina?
– Te l’ho detto, mamma. Se non vuoi fare la gallina, allora c’è Mamma Pig
– No, va bene la gallina, grazie. Sempre meglio che il maiale, Filippo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *