Ad ognuno la sua macchina

Ad ognuno la sua macchina

Quattro ruote e un volante, dice qualcuno. Eh già, dico io. Non è che sia solo quello, eh. Come dire che una casa è quattro muri e un pavimento. Non è mica solo quello, una casa. E’ anche tutto quello che ci metti dentro, a quei quattro muri. E’ tutto quello che scegli di metterci dentro, che rende quei quattro muri la tua casa.

E per la macchia, beh, per la macchina è un po’ lo stesso. Che quattro ruote e un volante ci servano, beh, su quello siamo tutti d’accordo. Però poi sono tutte le cose che sopra le ruote ci metti, che fanno la differenza. Ci devi mettere un tetto, se non vuoi che ti piova sulla testa. Ci devi mettere le porte, se vuoi avere il modo per entrarci dentro. Ci devi mettere i sedili, se vuoi avere un posto dove sederti, dopo che ci sei entrato dentro.

E poi, devi avere i finestrini, per guardare fuori. E per aprirli, quando fa caldo, per far entrare un pochino di aria. Devi avere le luci, per illuminare la strada. Le frecce, per dire a tutti dove stai andando. Il clacson, per farti sentire quando serve fare un po’ di rumore.

Oh si, che poi ce ne sono altre, di cose da metterci, dentro una macchina. Per farci un po’ quello che vuoi, lì dentro. Tipo, mangiare i biscotti facendo andare le briciole dappertutto. Portarci dentro i bastoncini, e le foglie di tutti i colori. Salirci con le scarpe piene di fango, e farlo arrivare fino ai sedili.

Oppure, ci puoi cantare, in macchina; o ascoltare la musica. Oppure parlare, o ascoltare qualcuno che parla. O ancora, fare un pisolino, e svegliarti appena prima di arrivare. Così, il viaggio ti sembra corto, e non hi tempo di annoiarti.

Una macchina vuol dire mille cose, e per fare una macchina, che sia la tua, devi fare mille scelte. Grande o piccola? Lunga o corta? Alta o bassa? Rossa o blu? Con il bagagliaio grande? Con il motore potente? E poi, che va con la benzina, o diesel? Oppure, a metano?

Automobile.it ha realizzato un’infografica nella quale racconta i vantaggi del metano, e stila la classifica delle dieci auto usate a metano più ricercate dagli italiani nel 2018. Ci sono almeno due buone ragioni, per la quali valga la pena scegliere il metano: perché un’auto a metano permette di risparmiare, rispetto alle auto a benzina, diesel o GPL; e perché un’auto a metano permette di aiutare a salvaguardare l’ambiente, riducendo le emissioni. Ti sembra poco?


“Infografica-classifica-10-auto-a-metano”

Infografica a cura di automobile.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *