Il mondo un uno schermo

Il mondo un uno schermo

Ed è arrivato il momento nel cui abbiamo sostituito le finestre. Le abbiamo prese, le abbiamo messe in un angolo, e le abbiamo lasciate lì. E così, per guardare fuori il mondo in cui fioriva la primavera, abbiamo smesso di guardare fuori dalla finestra. Non stiamo più a spiare dietro le tende,  non ci sporgiamo più dai vetri, non salutiamo più fra le imposte.

Continua a leggere