Io lo so che lui non c’è

Io lo so che lui non c'è

E comunque te lo vorrei dire, mamma. Te lo vorrei proprio dire, che lo so, io. Lo so, che lui non c’è. No che non c’è, nel mio letto. Non c’è in nessun posto. Nemmeno sotto la pancia di Titti. E me ne sono accorto benissimo, che non c’è. Perché no, non mi sono addormentato senza nemmeno accorgermene, che il mio ciuccio non ce l’ho.

Continua a leggere